Seleziona una pagina
Pastena, nel cuore del frusinate

Pastena, nel cuore del frusinate

Cari amici, come state?

Vi starete chiedendo quale tappa del tour di presentazioni del mio libro Il vino e le rose vi racconterò oggi… ebbene, vi do un indizio… il paese di origine del grande Nino Manfredi, paese che ospita le grotte naturali più incantevoli, Pastena.

Claudia Conte a Pastena indossa un abito rosso

Ad accompagnarmi la mia cara amica pianista Evita Zaccaria. Appena arrivate, sistemazione in hotel, La Tartaruga, luogo ideale per chi ha voglia di rilassarsi in un’oasi di pace nella natura.

Claudia Conte presenta Il Vino e le Rose a Pastena

Mi preparo e vado nel bellissimo borgo di Pastena dove si è svolto il mio evento.
Durante la serata ho dialogato con la giornalista Elena Varriale e presentato il mio libro Il vino e le rose. A curare le letture del mio libro, dieci allievi della scuola di teatro del paese. È sempre emozionante ascoltare attori che interpretano miei testi… mai lo avrei immaginato fino ad un paio di anni fa!
Tra una domanda e l’altra interventi musicali curati dal chitarrista Gianfranco Federico e dalla cantante Debora Italia.
Dopo aver salutato i presenti facendo foto e firmando dediche ai libri, tutti a cena nel ristorante dove pranzava sempre Nino Manfredi, Mattarocci, dove assaggio ottimi piatti della cucina ciociara.

Claudia Conte per Il vino e le Rose nel borgo di Pastena

Il giorno successivo visita nelle Grotte di Pastena assieme all’Assessore Gianni Ferraccioli e foto tra le stalattiti e le stalagmiti.

 

 

Location: Pastena